Archivio della categoria: società

Italiani brave vittime

Tra le tante cose che non mi piacciono tra quelle che stanno accadendo e/o per accadere, mi è parsa davvero significativa – e tremendamente evocativa – la definizione che il nuovo premier incaricato ha dato di sé quale “avvocato difensore

Italiani brave vittime

Tra le tante cose che non mi piacciono tra quelle che stanno accadendo e/o per accadere, mi è parsa davvero significativa – e tremendamente evocativa – la definizione che il nuovo premier incaricato ha dato di sé quale “avvocato difensore

Una fotografia di Paese

‘Sti signori di Gorino. Prima di tutto, la sfiga. Una volta che tirano su addirittura le barricate che manco Budapest nel ’56, pronti ad affrontare tank ed autoblindo, che son lì pronti con gli slogan da gridare tutti impettiti per

Una fotografia di Paese

‘Sti signori di Gorino. Prima di tutto, la sfiga. Una volta che tirano su addirittura le barricate che manco Budapest nel ’56, pronti ad affrontare tank ed autoblindo, che son lì pronti con gli slogan da gridare tutti impettiti per

Le curve della visibilità

Sono giorni di grande stracciamento di vesti. Mi riferisco a Moncler, a Cucchi, ai lavoratori di Terni. Più è forte ed iconico il simbolo (i piumini da fighetti! Il viso di Cucchi tumefatto! Gli operai delle acciaierie!) maggiore è la

Le curve della visibilità

Sono giorni di grande stracciamento di vesti. Mi riferisco a Moncler, a Cucchi, ai lavoratori di Terni. Più è forte ed iconico il simbolo (i piumini da fighetti! Il viso di Cucchi tumefatto! Gli operai delle acciaierie!) maggiore è la