Abbiamo bisogno che i 5 Stelle vincano

No, davvero. A Roma, a Torino e quasi quasi peccato che al ballottaggio non siano anche a Milano e Napoli. Almeno per un paio di motivazioni. Che trovano quasi tutte fondamento nell’avversità che provo per loro, s’intende.

In primo luogo, è bene che i 5 stelle si misurino un po’ con la realtà e con il governo delle cose. C’ha tentato il buon Bersani quella volta eh, ma i risultati si son visti, se so’ portati via il pallone. S’è provato poi con una fantasmagoria di leggi, di portarli ad un intervento attivo: unioni civili, dopo di noi etc.. Niet: piuttosto rubare, ma partecipare ad una azione di governo e di presa di responsabilità mai. E dunque è bene che vi siano invece costretti, ad un bagno di realtà.

E lo so, c’hanno Parma, c’hanno Livorno, c’hanno Mira (Mira?) ma – per l’appunto – grandi prove sin qui, quando si sono misurati con la realtà, non ce ne sono state, da parte dei grillini: il termovalorizzatore di Parma, per fare un esempio eminente, anche lasciando stare il pur sorprendente fioccare di avvisi di garanzia (spesso a cazzo, ma tant’è si scopre che “oh perdinci bacco, non è che faccio/cambio una cosa e tutti mi applaudono”: poi vedi che anche i sindaci rivoluzionari diventano improvvisamente meno attivi e più fanfaniani). Ma tutto ciò, in effetti, per l’M5S è accaduto misurandosi con realtà locali e al massimo provinciali. Dunque con medio basse complicanze, in situazioni in cui ancora puoi conoscere di nome il singolo vigile e tra lui e te c’è al massimo un solo dirigente.

E invece no, è tempo che gli amici grillini si misurino con la complessità, con dover dire sì, no, nì, col dover far funzionare le cose: e soprattutto le cose difficili, come una grande città. Dibba, dai, quegli occhioni tuoi che dicono il vero devono ora anche aprirsi, sul vero. Del resto, se loro si misurano con la realtà e la complessità, anche noi potremo misurarli allo stesso banco di prova, visto che fin qui non s’è visto altro che no qui, no lì, scontrini e poco più. Farebbe bene a loro, farà senz’altro bene a noi.

Ma questo farebbe certo bene anche al PD – e vengo al secondo motivo – e a Renzi, che è il caso sentano entrambi un po’ le corde del ring: per essere più efficienti, per esser meno sciocchi, per fare anche loro meno propaganda ed avere il fiato dell’avversario sul collo: uno dei motivi che in genere aiutano la propulsione. Il potere non logora in generale ma logora se non è seriamente contestato.

Eppoi c’è anche una pars construens: se c’è una dimensione in cui forse un movimento “civico” (se tale riuscirà mai ad essere, e non il partito piramidale che è oggi) come 5 stelle può in effetti far bene, questa è proprio quella dell’amministrazione delle città, dove spesso serve il buon senso, più che l’ideologia (il che, qualcuno dirà, è proprio il motivo per cui i grillini non potrebbero farla funzionare). Metti mai che invece ci riescono, sarebbe una bella scoperta. E ancora: potrebbe essere comunque una buona palestra, se poi ci tocca sorbirli al Governo nazionale: se devono decidere del mio destino, preferisco un Pizzarotti che ha un minimo di polso nel condurre una azione amministrativa che una manica di sciamannati che non sa neppure quali bottoni si devono premere, ammesso che sappia quali porte vuole aprire.

Ecco, quindi, speriamo che Raggi ed Appendino vincano. Se poi volete intravvedere, in questo mio, solo un sordido tentativo di elaborazione preventiva del lutto, beh, magari c’avete ragione pure voi: per sopravvivere ad anni di sconfitte ho dovuto imparare nel tempo parecchi trucchetti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: